marzo 21, 2007

Dove devo firmare?



qui:
'E in mezzo a questo troiaio nazionale quotidiano e dilagante di vip e vippesse svaccati, di celebrità ricattate perché ricattabili, di puttanieri e puttane, di principi magnaccia, di donne che la danno via per una velinata in tv spinte dalle loro mammine, di pezzi grossi con moglie e figli che pretendono il droit de culage, come i signorotti feudali, per farle lavorare, di giornalisti e intellettuali che si vendono l'anima, parte presumibilmente più importante del sedere, per un pezzetto di potere, di coca come se nevicasse, di politicanti sepolcri imbiancati che convivono, divorziano, si risposano e fottono come conigli mentre invocano i Santi Evangeli, di preti pedofili che hanno ferito a morte il cattolicesimo americano, io dovrei preoccuparmi per il futuro della famiglia e della civiltà occidentale perché le due vecchie lesbiche del piano di sopra sognano di firmare un patto civile? Qui si è davvero perso il comune senso del pudore, ma quello serio, il pudore morale.'


Etichette:

7 Comments:

Anonymous kush said...

he. il buon vecchio Zuccone.

12:47 PM  
Blogger Tulip said...

firmerei pure io!!
e ci sono un altro paio di lettere più giù anche quelle belle pungenti, tipo "NON AVRAI ALTRO SESSO "!

12:51 PM  
Blogger restodelmondo said...

Non appena sai dove si firma, dimmelo che firmo anche io.

11:32 AM  
Anonymous Tommaso Farina said...

La fiera del luogo comune.

3:43 PM  
Blogger Accakappa said...

ma porca miseria piccolacuoca, ma che bel blog! ma è uno spettacolo! mentre lo leggevo non sapevo deccidermi se ridere o farmi venire fame...e c'è pure zucconi!Per l'intanto ti metto al più presto tra i miei link (ma che spettacolo).
Un saluto

11:44 AM  
Anonymous Concettì said...

Tommaso aggiungici anche il tuo di luogo comune, altrimenti la fiera non è completa.
Io aggiungo il mio: scrivere per un giornale asservito alla stupidità non dovrebbe compromettere la tua intelligenza :)

2:51 PM  
Anonymous Tommaso Farina said...

Haha, Concetti, sei davvero spiritoso. Ma PER sul serio.

6:58 PM  

Posta un commento

<< Home