aprile 14, 2009

Zeitgeist 2


Siccome quando si sta in cucina, si sta veramente lontani anni luce rispetto alla sala, capita che ci si affidi ai camerieri e ci si accorga alla lunga che manipolano in modo irrealistico quello che accade nella stessa. 
Credevo che fossero morti. Ecco anche no. Non sono mai morti e sono sempre tra di noi. E fanno danni. Tanti e troppi. Così aspetto che scoppi il Vesuvio. Poi magari ne riparliamo su come e dove ricostruire senza Gomorra.
Faccio che firmo il contratto per stare qui un altro anno. Sul serio. Mica per dire.

2 Comments:

Anonymous Maurice said...

Spero ben! Rimani alla larga, tu che puoi.

4:35 PM  
Blogger niki said...

Complimenti, e ti faccio tutti i miei auguri con il cuore! Ho letto di un fiato il tuo blog (starò sveglia stanotte a finire i conti per i piatti nuovi) e sono felice che a te l'India piaccia. Ma Chennai non è Delhi, e il Tamil Nadu non è Nepal (qui nascosta, strisciante di fatto abbiamo ancora la guerra civile). orse è meglio, o forse sono io che non riesco più ad adattarmi. Che sogno di tornare in Italia. E invece forse ho solo perso il mio baricentro... e se tornassi, mi sentirei persa come qui!
Ciao! Piccola grande Cuoca!

2:28 PM  

Posta un commento

<< Home